Mese: Ottobre 2019

Concorso scolastico “I futuri geometri progettano l’accessibilità”

Al via l’ottava edizione del Concorso Scolastico “I futuri geometri progettano l’accessibilità” Dopo il successo dell’ultima edizione, FIABA Onlus e il CNGeGL – Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati – bandiscono l’ottava edizione del Concorso Scolastico Nazionale “I futuri geometri progettano l’accessibilità”. Un contest di carattere sociale – condotto in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la Cassa Geometri e la Fondazione Geometri Italiani e con il sostegno di GEOWEB S.p.A. e KONE – rivolto agli studenti degli Istituti Tecnici con indirizzo Costruzione, Ambiente e Territorio di tutta Italia. Ai ragazzi del triennio, in particolare, viene...

Read More

Posto auto disabile va garantito anche se non ha la patente

Il condòmino disabile ha diritto al posto auto in prossimità della propria abitazione anche se inabile alla guida e senza patente A Va sempre garantito il posto auto al condomino disabile, anche se inabile alla guida e senza patente. L’unica condizione richiesta, infatti, per la concessione del parcheggio riservato vicino casa è l’invalidità della persona richiedente, mentre l’abilitazione alla guida è solo un “requisito eventuale della fattispecie”. Lo ha affermato il Tar Lazio nella recente sentenza n. 9556/2019 accogliendo il ricorso di un non vedente contro il comune di Roma. La vicenda Il condomino seguiva tutta la trafila per...

Read More

Lavori in ambienti confinati o a rischio inquinamento: le linee di indirizzo per la gestione dei rischi

Il tema degli ambienti confinati non trova ad oggi una sua collocazione esplicita all’interno del corpus del Testo unico sicurezza (Dlgs. 81/08), né con un Titolo specifico né nell’ambito degli Allegati dello stesso. L’emanazione del D.P.R. 14 settembre 2011, n.177, “Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinanti” ha peraltro generato fin da subito problemi applicativi ed interpretativi, ad oggi non ancora risolti, introducendo tra l’altro criteri vincolanti di qualificazione che si inseriscono però in un sistema nazionale generale di qualifica fortemente differenziato tra settore pubblico e...

Read More

Fondo mutui prima casa: novità e regole 2019

C’è una disposizione del Decreto Crescita che interessa particolarmente giovane coppie e contribuenti che acquistano la prima casa: il rifinanziamento del Fondo che copre con garanzie il 50% del capitale investito nell’immobile. In pratica, grazie al Fondo di garanzia per i mutui prima casa è lo Stato ad offrire ai cittadini le garanzie richieste dalla banca per concedere il mutuo prima casa. Le risorse stanziate inizialmente erano quasi in esaurimento, pertanto era fortemente atteso un intervento legislativo per rifinanziarlo. A disposizione ci sono adesso nuove risorse ed anche regole più flessibili sugli accantonamenti. Il fondo è stato istituito con...

Read More